// adaptation du texte dans le commentaires // // Mise en forme blog Voisinage

Vi diamo il benvenuto nella galassia Françoise d’Eaubonne !

Di Alain

Fils adoptif de Françoise, heureux de contribuer à faire vivre sa pensée et son œuvre.

Aggiornato 21/02/2024 | Pubblicato su 09/03/2022

Abbiamo voluto creare questo spazio a immagine di Françoise: vivace, abbondante, colorato e, diciamolo, fuori dai sentieri battuti del web. Perché Françoise stessa non era “il tipo da camminare troppo lontano dai precipizi”, (Élise Thiébaut, L’Amazone verte). Una vera forza vitale, non smette mai di ispirarci.

Ogni secondo, e senza necessariamente dover cantare o rileggere Rimbaud, mi preparo a essere felice. (Citazione da « Jusqu’à la gauche »).

Il nostro progetto :

  • offrire a tutti coloro che passano di qui il ritratto di una Françoise personale, attraverso la sua biografia, ma anche dimensioni più intime come i suoi disegni (il suo giardino segreto), le sue canzoni (prossimamente), le interviste, ecc… Questa Françoise è nostra, personale e situata. Pur essendo rigorosi, non pretendiamo una fantasmatica “verità storica”: Françoise è un bene comune che ci riteniamo liberi di rappresentare a modo nostro;
  • dare alle ricerctrici (autrici, accademiche, ecc.) l’accesso a documenti dimenticati o sconosciuti (oltre alfondo Françoise d’Eaubonne de l’IMEC), articoli di stampa, parte della sua corrispondenza(questo è solo l’inizio). E anche – speriamo in un futuro prossimo – gli echi, i dibattiti, le analisi che i suoi scritti e la sua militanza hanno saputo e potranno suscitare;
  • per noi, Françoise è più che viva. La sua attualità, in France e nel mondo, è indubbia. E si sovrappone principalmente a quella dell’ecofemminismo. Senza pretendere di essere esaustivi, lo seguiamo settimana dopo settimana. Nuove edizioni, eventi, rassegna stampa, produzioni audiovisive: vi terremo al corrente.

Come vedrete, alcune sezioni, in costruzione, rimangono per il momento inaccessibili. C’è tanto da fare!

Nella galassia Françoise d’Eaubonne, è la bande à d’Eaubonnot, informale e commossa, che vi parla dalla Terra in questo 8 marzo: Vincent, Alain, Aurore, Danielle, Élise, Karine, Manon, Nicolas, Ruth… ne sono rappresentantu [sì, u, gender-neutral plural] ma senza esclusività. Vuole essere aperta a commenti, ai contributi, alle partecipazioni (ad esempio, per le note di lettura della sezione Bibliografia); a tal fine, troverete qua o là un link di contatto per avviare lo scambio.

Ci auguriamo che vi divertiate tanto a esplorare quanto noi a costruire. Non esitate a diffondere ampiamente le informazioni.

Benvenutu !

Alcuni articoli…

Françoise d’Eaubonne in Italia
Françoise d’Eaubonne in Italia

Da novembre 2022, quando è uscita la prima traduzione italiana di Il femminismo o la morte (Prospero Editore), è...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.